Mix irriverente ed estroso di attualità, eventi e stile.

San Silvestro a Firenze

Immagine

Si avvicina il fatidico ultimo dell’anno e la domanda più ricorrente di queste feste è proprio: “che facciamo il 31?”.

Discoteca, cenoni, cena in casa o concerto in piazza. Il lite motive spesso è il risparmio, meglio cenare in casa per poi andare a ballare o meglio brindare in piazza guardando un bel concerto.

Vari siti propongono i veglioni nei maggiori locali fiorentini con cenoni e discoteca al seguito tra cui Villa Montalto, Otel, Palazzo Gaddi, Tenax, Yab, Fortezza da Basso…con prezzi che vanno dai 50€ ai 100€, noi invece vi proponiamo un San Silvestro differente.

A Bagno a Ripoli, l’Antico Spedale del Bigallo organizzerà una festa inconsueta ricreando un vero e proprio refettorio all’interno dei locali dell’antico ospitale, gli invitati, in abiti medievali, saranno coinvolti in varie scene di vita dell’epoca. (www.capodannomedievale.org)

Matteo Renzi ha annunciato ufficialmente su Twitter che in piazza Stazione ci saranno i Subsonica in concerto. Ma la musica a Firenze farà da comune denominatore in varie piazze della città, in Piazza Santissima Annunziata atmosfera gospel dalle 22 con The New York Gospel Spirit, iPiazza della Repubblica musica jazz dalle 22 con Nick The Nightfly Quintet, a Sant’Ambrogio, in Largo Annigoni dalle 22 New Years’ Woodstock 1969/1994/1999, 6 ore di musica e immagini con Dj TuzZy, la cantante italo-brasiliana Rayna e il visual artist Jamaica De Marco, in Piazza Signoria infine musica classica dalle 23 con l’Orchestra Sinfonica di Lugansk.

Al Teatro Obihall si terrà Night Lovers Circus, uno dei più riusciti esperimenti di elettronica in giro per l’Europa.

Per chi volesse venire in macchina a Firenze consigliamo di usare i mezzi pubblici, la ztl infatti sarà chiusa tutta la notte fino alle ore 8 del 1° gennaio, la tramvia funzionerà tutta la notte con frequenza ogni 9 minuti e capolinea alla Stazione Leopolda, in quanto il palco in piazza stazione sarà montato sotto la linea elettrica che quindi sarà staccata. Verranno attivate navette gratuite che collegheranno il centro ai vari parcheggi Parterre-San Marco; piazza Ferrucci-Ponte alle Grazie-piazza Beccaria; piazza Puccini-Porta al Prato; Porta Romana-piazza Frescobaldi, con frequenza ogni 20 minuti e fino alle 3 del 1° gennaio.

E allora….. BUON 2013 amici di Bigodini e Chardonnay!

Annunci
Questa voce è stata pubblicata il 27/12/2012 alle 15:01. È archiviata in Firenze à portée con tag , , , , , , , , , , , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Segui tutti i commenti qui con il feed RSS di questo articolo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: